Fiaba di Grazia Deledda: una bellissima fiaba sarda da leggere gratis

Fiaba di Grazia Deledda

Fiaba di Grazia Deledda è una novella pubblicata nella raccolta Il fanciullo nascosto. Si tratta di una fiaba sarda breve adatta a un pubblico di tutte le età.

Un piccolo grande  capolavoro della scrittrice sarda Premio Nobel, tra le più importanti autrici di racconti e novelle. Ammaliante ed ironica, questa fiaba sarda gioca con gli schemi e i personaggi tipici delle fiabe tradizionali, dipingendo in maniera archetipica e sarcastica alcuni tratti morali e caratteriali dei Sardi.

Fiaba di Grazia Deledda

Protagonisti della fiaba di Grazia Deledda sono una giovane principessa e un povero pescatore.

Lei, triste e sognatrice, ricorda Adelasia di Torres, la regina sarda immortalata dalla Deledda nella celebre novella Il sigillo d’amore.

Lui, invece, sembra il tipico pescatore delle fiabe sarde tradizionali.

La principessina aveva venti anni, ma ne dimostrava di più e di meno, coi capelli nerissimi già qua e là sfumati in argento e il viso fresco ma d’un pallore d’avorio.

Il padre e i fratelli le erano morti in guerra e il fidanzato, un principe di Spagna, l’aveva abbandonata perché il tesoro da lei ereditato non era grande come si sperava.

Un giorno però la principessa decide di porre fine al suo tormento e al suo piangersi addosso. Così ordina al capo delle guardie di andare alla ricerca del suo nuovo marito. Ma che non sia un principe questa volta!

Chiamò il Capo delle Guardie.

– Voglio sposarmi; sono stanca di passare le sere solitaria, adesso che si potrà aprire il balcone e comincerà a cantare l’usignolo. Ma lo voglio povero; che però sia pulito e non dica bestemmie.

Il desiderio della principessa non è così facile da esaudire! Infatti, dove trovare un uomo non tanto povero, quanto pulito e bene faveddau?

Alla fine, però, i soldati riescono a trovare un bel pescatore, onesto e dal linguaggio immacolato.

E vissero felici e contenti?

Riusciranno i due a innamorarsi, sposarsi e vivere felici e contenti, considerando il fatto che sono sardi e quindi un po’ orgogliosi e testardi?

Leggi la fiaba di Grazia Deledda e lo scoprirai!

Fiaba di Grazia Deledda: scaricala e leggila gratis in formato PDF

Scarica e leggi la Fiaba di Grazia Deledda in formato PDF

Share
eBook Indibooks Amazon