Giornata mondiale del libro e Maggio dei libri in Sardegna: letture e laboratori per bambini e ragazzi

Dia del llibre i de la rosa ad Alghero

Il 23 aprile Sant Jordi, santo patrono della Catalogna, secondo la tradizione sconfisse il drago e dal cespuglio germogliato dal sangue del mostro colse una rosa da donare a Sabra, la principessa liberata. Giornata ormai simbolo della letteratura universale, il 23 aprile o Dia de Sant Jordi è ricordato anche per la nascita o la scomparsa di importanti nomi della letteratura.

Dal 1926, il 23 aprile in tutta la Catalogna si festeggia l’amore per la lettura allestendo bancarelle di libri nelle piazze e regalando rose. Nel 1995 l’UNESCO ha colto questa ormai celebre occasione per celebrare l’importanza del libro e della cultura festeggiando da allora la “Giornata mondiale del libro e del diritto d’autore”.

Per informazioni su letture e laboratori ad Alghero: Biblioteca San Michele Alghero

Fiera del Libro dal 22 al 25 aprile 2017 a Iglesias

Nel centro storico di Iglesias, Piazza Pichi, Piazza La Marmora, Piazza Municipio e vie di collegamento, la Fiera del Libro di Iglesias è una quattro giorni all’insegna della promozione della lettura e della cultura del libro, in un’ottica di condivisione, conoscenza e scoperta, che coinvolge le Scuole, gli Istituti culturali, i Musei, le Istituzioni, e le Associazioni del territorio.

Le date prescelte (22-23-24-25 aprile) non sono casuali. Comprendono la Giornata Mondiale del Libro e del Diritto d’Autore (23 aprile) celebrata in tutto il mondo, in particolare nella ricorrenza di Sant Jordi a Barcellona, e il 25 aprile, Festa della Liberazione, occasione di riflessione, discussione e stimolo per l’incontro e lo scambio di idee.

La seconda edizione – dal 22 al 25 aprile 2017 – vedrà ancora una volta protagonisti autori di rilievo nazionale, editori, librai, biblioteche e istituzioni culturali, tutte le scuole cittadine (ciascuna con un proprio programma di partecipazione definito) e altri6 comuni del sud della Sardegna (Carbonia, Gonnesa, Portoscuso, Santadi, Tratalias, e Villamassargia) che saranno coinvolti attivamente negli eventi correlati.

Da sabato 22 a martedì 25 aprile alle ore 11.00 in Piazza La Marmora è in programma l’Animazione alla lettura per bambini a cura degli studenti del Liceo Pedagogico Baudi di Vesme di Iglesias, con la partecipazione dell’autore Daniele Mocci.

Per maggiori informazioni sul programma: Fiera del libro Iglesias 2017

Letture e laboratori della associazione Lughenè a Bottida, Dorgali e Gonnesa

I libri sono stati storicamente il mezzo più potente nella diffusione e conservazione della conoscenza; per questa ragione l’Unesco nel 1995, sottolineando l’importanza dei libri per la diffusione della reciproca conoscenza, comprensione, tolleranza e dialogo, ha istituito il 23 aprile come Giornata mondiale del libro e del diritto d’autore. In occasione di questo importante evento e della programmazione nazionale dell’iniziativa Il Maggio dei libri l’associazione Lughenè realizzerà tre laboratori:

Che follia Don Chisciotte!
26 aprile Biblioteca comunale di Bottidda
15 maggio Biblioteca comunale di Dorgali
22, 23, 24 maggio Biblioteca comunale di Gonnesa

San Giorgio e il drago – Libro d’artista
5 maggio Biblioteca comunale di Bottidda

San Giorgio e il drago – Lavorazione della creta
16 e 19 maggio Biblioteca comunale di Bottidda

Le attività prenderanno il via il 26 aprile nella Biblioteca comunale di Bottidda con il laboratorio “Che follia Don Chisciotte”. Il laboratorio sarà il primo di un ciclo di incontri dedicati ai bambini dai 5 anni in su. Si proseguirà il 5 maggio con il laboratorio “San Giorgio e il drago. Libro d’artista” e il 16 e il 19 sarà la volta del laboratorio “San Giorgio e il drago. Lavorazione della creta”, attività realizzata in collaborazione con l’artista-artigiano Luigi Todde. Gli altri appuntamenti in programma sono: 15 maggio Biblioteca comunale di Dorgali “Che follia Don Chisciotte!”; 22, 23, 24 maggio Biblioteca comunale di Gonnesa “Che Follia Don Chisciotte!”

Per informazioni:
lughene@gmail.com
tel. 0783 64470
Blog: Lughenè

Credits image: Comune di Alghero

Share