L’iPad come sedativo per bambini prima di un’operazione chirurgica

daniel tiger app

L’iPad come sedativo per bambini prima di un’operazione chirurgica

Un recente studio realizzato da un gruppo di ricercatori francesi all’Hopital Enfant Mere di Lione e presentato in questi giorni al World Congress of Anaesthesiologists (Congresso Mondiale degli Anestesisti) di Hong Kong ha rivelato che l’utilizzo di iPad e Tablet contribuisce in maniera significativa a ridurre l’ansia dei bambini (e dei genitori) prima e dopo un’operazione chirurgica.

La riduzione dello stress operatorio grazie all’utilizzo dei digital device, in particolare in quei casi in cui è necessaria un’anestesia totale preoperatoria, è stata evidenziata dal gruppo di ricerca guidato dal dottor Dominique Chassard, secondo il quale l’iPad e il Tablet possono essere utilizzati come “strumenti non farmacologici” in quanto riuscirebbero a “ridurre lo stress operatorio”.

La ricerca è stata condotta su un gruppo di bambini di età compresa tra i 4 e i 10 anni con lo scopo di confrontare gli effetti di un sedativo farmacologico comunemente utilizzato (midazolam) con quelli dei giochi e delle app di iPad e Tablet, sia prima sia dopo un intervento chirurgico in day hospital.

In maniera casuale i piccoli pazienti sono stati suddivisi in due gruppi: al primo, denominato MDZ e composto da 54 bambini, è stato somministrato il farmaco; al secondo, denominato TAB e composto da 58 bambini, è stato consegnato un iPad/Tablet per poter giocare e distrarsi.

L’ansia dei bambini è stata misurata dagli psicologi dell’equipe in quattro momenti diversi dell’iter: all’arrivo nella struttura ospedaliera; nel momento di separarsi dai genitori; durante l’induzione dell’anestesia; nell’unità di cura post-anestesia. Anche per i genitori si è operato in maniera analoga.

La ricerca ha quindi messo in evidenza come l’ansia dei bambini e dei genitori venga “controllata” sia dal farmaco sia dall’utilizzo di iPad e Tablet. Questi ultimi, ha affermato Dominique Chassard, possono svolgere un ruolo alternativo a quello farmacologico svolto dal midazolam nella riduzione dello stress operatorio.

L’iPad come sedativo per bambini – Per saperne di più:

iPads as effective as sedatives for children before operations

Tablet e iPad – Per saperne  di più:

Tablet per bambini

iPad e Tablet

Leggi anche:

Brave Potions… e la medicina diventa magia!

Intervista alla Dott.ssa Chiara Obino, l’amica dei dentini

Daniel Tiger apps: imparare l’inglese giocando

eReader Kindle per bambini: quale scegliere

Otite in calo tra i neonati, grazie al latte materno

Share