Laboratorio musicale Children Sounds: alla Ludum si esplora il mondo sonoro

laboratorio musicale Ludum

L’obiettivo educativo del laboratorio musicale Children Sounds è quello di formare “menti musicali” capaci di pensare alla musica come un linguaggio naturale. Ciascun bambino sarà guidato nel percorso di apprendimento del linguaggio musicale, in modo da creare ricchezza di occasioni e di stimoli per esprimere potenzialità già presenti in lui.

Saranno svolte attività legate alla manipolazione del suono sia a livello esplorativo che creativo-improvvisativo con il corpo, la voce, gli oggetti sonori e gli strumenti musicali. L’esperienza della corporeità e del movimento è indissolubilmente legata alla percezione musicale.

Le attività saranno svolte in modo ludico: dal gioco senso-motorio al gioco simbolico, attraverso un percorso che passa dall’esplorazione del suono, dal corpo agli strumenti musicali, fino ad arrivare alla costruzione simbolica di “paesaggi sonori” (sonorizzazioni di ambienti e di brevi racconti).

Il laboratorio, curato da Stefania Russo, è ideato per bambini di età compresa tra i 2 e i 4 anni, per un massimo di 8 bambini. Il costo è di 10 euro. Il primo incontro si svolgerà mercoledì 27 maggio dalle ore 16.00 alle ore 17.30 presso la Ludum School.

Stefania Russo, laureata in “Didattica strumentale” e in “Musicologia e beni musicali”, diplomata in Pianoforte, esperta di Music Learning Theory, è insegnante di musica e musicista concertista. Ha curato numerosi laboratori e progetti didattici per bambini in età prescolare e scolare.

Per maggiori informazioni su corsi e laboratori musicali: info@pipius.com

Share