Scienza per bambini: Tecnoscienza e le scoperte di Bebo e Bice

Tecnoscienza Le scoperte di Bebo e Bice

Scienza per bambini: Tecnoscienza e le scoperte di Bebo e Bice.

Le scoperte di Bebo e Bice è il nome di una collana di libri di divulgazione scientifica progettata per bambini di età compresa tra i 3 e i 5 anni, il cui obiettivo principale è quello di spingerli in maniera semplice e curiosa a osservare il mondo in maniera autonoma sin dalla prima infanzia.

Autore dei testi della collana di divulgazione scientifica per bambini in età prescolare, pubblicata dalla casa editrice Editoriale Scienza di Trieste, è Tecnoscienza, associazione costituita da un gruppo di divulgatori bolognesi che amano raccontare la scienza attraverso giochi, storie e laboratori; le illustrazioni, invece, sono opera di Francesco Zito.

Protagonisti sono i due inseparabili amici Bebo e Bice: Bebo, con farfallino al collo e lente d’ingrandimento in mano,  è un verme rosa un po’ mattacchione e combina guai che da grande vorrebbe fare l’esploratore; Bice, che porta gli occhiali e una borsetta arancione, è invece una pulce blu giocherellona in cerca di avventure e che da grande farà la scienziata.

Spinti dalla curiosità e dalla voglia di conoscere, Bebo e Bice si confrontano con problemi e questioni bizzarre che risolvono attraverso la messa in pratica di esperimenti, semplici e intuitivi, invitando i lettori e ascoltatori più piccoli a eseguirlo con loro.

Esperienze facili ma emozionanti che si trasformano in una scoperta scientifica di grande valore, dove i protagonisti veri sono i bambini. Scritti con un linguaggio piano e accessibile, privo di espressioni tecniche e gergali, i libri della collana Le scoperte di Bebo e Bice favoriscono l’apprendimento attraverso l’osservazione e la sperimentazione.

Tecnoscienza – Le scoperte di Bebo e Bice: i libri della collana

Le scoperte di Bebo e Bice – I colori: il contadino Severino è preoccupato perché nel suo orto è spuntata una zucca gialla. Bebo e Bice vogliono aiutarlo a colorare la zucca di arancione, come fare?

Tecnoscienza - Le scoperte di Bebo e Bice - I colori

Le scoperte di Bebo e Bice – La bolla di sapone: Severino è a letto con un brutto raffreddore e non può uscire a giocare. Riusciranno Bebo e Bice a portargli una bolla di sapone per tirarlo su di morale?

Tecnoscienza - Le scoperte di Bebo e Bice - La bolla di sapone

Le scoperte di Bebo e Bice – La catapulta: Bebo e Bice giocano nello stagno con Amedeo il ragno. Bice sta navigando su una foglia quando il vento si alza improvvisamente, così si allontana sempre di più dalla riva e perde il remo tra le onde. Bebo e Amedeo provano a lanciargliene un altro, ma è troppo lontana. I tre amici sono sconsolati, ma quando Amedeo cade dall’albero, proprio sul bastone da pirata dov’è seduto Bebo, si illuminano. Ecco la soluzione: una catapulta!

Tecnoscienza - Le scoperte di Bebo e Bice - La catapulta

Le scoperte di Bebo e Bice – Il ponte: oh no! Il ponte è crollato! Per Gisella la cavalletta è facile, basta un bel salto. Ma come faranno Bebo e Bice a superare il burrone?

Scienza, laboratori, esperimenti: tutti i libri di Tecnoscienza

L’associazione Tecnoscienza non è autrice solamente della collana Le scoperte di Bebo e Bice, ma anche di altri libri di divulgazione scientifica dedicati ai bambini e ai ragazzi più grandi.

Esperimenti con zombi, vampiri e altri mostri: una raccolta di esperimenti in cui ogni lettera dell’alfabeto è associata a un mostruoso personaggio della fantasia, che diventa lo spunto per spiegare un concetto scientifico, raccontare la vita di uno scienziato e un’incredibile curiosità. Imparerai come funzionano le sabbie mobili, gli specchi, il contagio. Età di lettura consigliata: da 8 anni.

Facciamo che eravamo inventori: le domande ce le mettono i bambini, le risposte i grandi. Questo libro offre agli uni e agli altri alcuni modi interessanti per costruire con le mani le risposte alle domande più tecniche. Prima ancora presenta attività che possono suscitare nelle menti vivaci dei bambini domande veramente scientifiche: possiamo svuotare una bottiglia piena d’acqua usando l’aria? Possiamo sollevare qualcosa senza usare le mani? Possiamo costruire una scatola che non cade? Età di lettura consigliata: da 4 anni.

Facciamo che eravamo scienziati. Esperimenti divertenti, colorati e semplici, da fare a casa e a scuola con i bambini dai 3 ai 6 anni: le domande, ce le mettono i bambini, le risposte i grandi. Questo libro offre agli uni e agli altri alcuni modi interessanti di partire dalle domande e arrivare alle risposte. Prima ancora presenta attività che possono far sgorgare dalle menti vivaci dei bambini domande veramente scientifiche: Possiamo aggrapparci all’aria per cadere più piano e non farci male? L’acqua ha la pelle? Si può tenere in mano una bolla di sapone? L’acqua e l’aria si mescolano? Cosa succede se mettiamo l’acqua calda dentro l’acqua fredda?

Scienza per bambini e ragazzi – Leggi anche:

Bambini creativi: libri, giochi e attività per stimolare la creatività

Il coccodrillo cagliaritano: alla scoperta del Tomistoma del Miocene

Share